Io tra le “magicamente imprenditrici”

“ Scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai, neanche per un giorno in tutta la tua vita”. Ho fatto mia questa frase di Confucio anni fa e oggi ho il privilegio di fare il lavoro che amo.

La fortuna mi ha accompagnato durante il percorso che mi ha condotta dove sono ora, condita con un pizzico di sana incoscienza, necessaria oggi giorno per intraprendere un’impresa individuale.

E poi? E poi è successa una cosa che non avrei mai potuto prevedere: l’affetto incondizionato e sincero dimostratomi da amici, conoscenti e clienti che ha fatto sì che il mio nome in poco tempo arrivasse alle orecchie di chi non mi conosceva.

A tutte queste persone, veri e propri ambasciatori di CookingPaola, va un grazie dal profondo del mio cuore non solo per aver diffuso il mio nome, ma per avermi aiutato a diffondere un concetto: la mia cucina è per tutti, le mie lezioni di cucina sono per tutti.

Sebbene il mio laboratorio rientri nel circuito Aic, da sempre il mio desiderio è cercare di accontentare i gusti più diversi: quelli dei celiaci, degli intolleranti al lattosio, dei diabetici, dei vegetariani, dei vegani… Perché mangiare bene, sia dal punto di vista della salute che del gusto, è un diritto di tutti.

Se oggi, dopo soli 4 mesi di attività, vengo scelta tra le quattro donne premiate dalla Camera di Commercio all’interno del concorso Magicamente Imprenditrice, lo devo in gran parte a tutti voi.

Continuerò a fare del mio meglio per dimostrarmi all’altezza del riconoscimento ricevuto, ma soprattutto all’altezza dell’affetto e della stima che mi avete dimostrato.

Comments

comments

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *